Regione Lombardia stanzia 9,5 mld di euro per innovare negozi con tecnologia

5348

11/06/2018 - Dai camerini "smart" al "voice picking", da tablet e smartphone trasformati in casse ai sensori per contare il numero dei clienti in un giorno, passando per l'integrazione del commercio tradizionale con l'e-commerce. Sono solo alcuni dei sistemi digitali che le oltre 100 mila micro e PMI commerciali al dettaglio della Lombardia potranno acquisire grazie al bando per la "Storevolution" pubblicato l'8 giugno dall'assessorato allo Sviluppo economico di Regione Lombardia.

"Regione Lombardia, per la prima volta in Italia, promuove un bando per consentire a tutte le attività commerciali di poter innovarsi" ha spiegato l'assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Mattinzoli, sottolineando che si tratta di "un bando che va a coprire l'intera struttura del negozio dal back-end (magazzino, logistica,) al front-end, ovvero alla relazione con i clienti". "Le micro e piccole medie imprese devono tornare ad aver fiducia e coraggio, traendo da questa opportunità, nata dalla lungimiranza di Regione dal confronto con le associazioni di categoria, l'occasione per poter entrare con forza in questa nuova epoca" ha continuato Mattinzoli, evidenziando che "esse restano un punto fondamentale per la vivibilità dei quartieri nelle nostre città e siamo certi che in molti risponderanno al bando, perché risponde ai nuovi bisogni degli imprenditori".

La Regione ha precisato che la dotazione del bando è di 9,5 milioni di euro così distribuita: il contributo è pari al 50% delle spese ammissibili nel limite massimo di 20mila euro per le imprese che presentano domanda singolarmente, del 60% delle spese ammissibili nel limite massimo di 60mila euro per quelle che si presentano in forma aggregata a partire da un minimo di sei imprese. Per accedere ai finanziamenti si potranno presentare i progetti dal 10 settembre fino all'8 ottobre prossimo. Il bando prevede inoltre finanziamenti per le ristrutturazioni dei negozi a fronte di progetti di riposizionamento strategico dello store con modifica di attrezzature e arredi, come per esempio i totem elettronici per pagare velocemente senza fare code.

"Storevolution segnerà un nuovo corso nel commercio lombardo, capace di essere innovativo e competitivo con nuove forme e strumenti, ma sempre ancorato a una tradizione e a una storicità che metta al centro il commerciante con il proprio cliente" ha continuato l'assessore, concludendo "questo è l'inizio dello shopping che guarda la futuro, perché il futuro appartiene a chi riesce a immaginarlo".

Fonte: APCOM

Fonte:http://it.fashionnetwork.com/news/Regione-Lombardia-stanzia-9-5-mld-di-euro-per-innovare-negozi-con-tecnologia,985717.html#utm_source=newsletter&utm_medium=email


Disclaimer per contenuti blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

 

logo fiera new york

 

 

Store in & out-Blog

ImmagineCompanyProfileUK2ImmagineCompanyProfileIT2

assofranchising italiana

BrD Consulting è iscritta all'Albo Aderenti Assofranchising e ne osserva il Codice Etico.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.