Franchising, retail, business



 

Espresso Academy di Firenze è la prima scuola di caffetteria “plastic free”

scuola caffe

FIRENZE – Una scuola di Caffetteria sempre più Green: con un’attenzione sempre maggiore per quanto riguarda l’impatto ambientale dei propri corsi, il team di Espresso Academy ha deciso di diventare una scuola plastic free.

In Espresso Academy – ci racconta Gabriele Cortopassi, Project Manager e Trainer della scuola di Caffetteria fiorentina – abbiamo sempre avuto un occhio di riguardo all’ambiente. Da molti anni separiamo e ricicliamo quasi completamente i nostri rifiuti a partire dai fondi di caffè che attualmente utilizziamo per il compost. E durante i nostri corsi ne facciamo davvero tanti!

Da oggi però ci impegnamo a fare un ulteriore passo avanti diventando di fatto una scuola di caffetteria “plastic free”. Eliminando del tutto la plastica usa e getta dai nostri corsi, dai bicchieri di plastica alle cannucce per i Cocktails alle bottiglie in plastica. Rimpiazzate completamente da quelle in vetro.

Inoltre- aggiunge Simone Celli, Trainer di Espresso Academy – durante tutti i nostri corsi utilizziamo principalmente caffè che provengono da agricoltura biologica rispettosa dell’ambiente e provvisti di certificazione Fair Trade in modo da garantire ai produttori la giusta remunerazione per il loro lavoro, ovviamente facendo anche qualche eccezione, come sappiamo molti caffè Specialty buonissimi non sono certificati ma molto spesso rispettano pienamente questi criteri.

Fonte:https://www.comunicaffe.it/espresso-academy-e-la-prima-scuola-di-caffetteria-plastic-free/?fbclid=IwAR29PWUokrNLGoE-2WEXVEwwSIs9jzgJhS0mH7cYLzL28WiZ_v4NpQUtNVU

LEGGI GLI ALTRI BLOG


Disclaimer per contenuti blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo. 

ImmagineCompanyProfileUK2ImmagineCompanyProfileIT2

Logo Store inout BrD piccoloL’idea di creare un blog giornaliero per  il mondo del retail nasce grazie ai continui feedback positivi che riceviamo dalle notizie condivise attraverso diversi canali.
Rivolto a tutte le tipologie di distribuzione presenti sul mercato: dal dettaglio ai grandi mall, dal commercio locale e nazionale alle catene di negozi internazionali, investitori, ai nostri fedeli clienti e chiunque altro è realmente interessato allo studio e all'approfondimento su ciò che guida il comportamento dei consumatori. E' anche un blog per tutti coloro i quali lavorano già nel mondo del Retail.
Verranno condivise le loro esperienze, le loro attitudini e le loro experties. Un blog di condivisione, quindi.
Ospitato sul sito della BRD Consulting, che da decenni lavora nel mondo distributivo Italiano ed Internazionale, il blog Store in & out riguarderà il business, i marchi e i comportamenti d'acquisto propri di alcune delle più grandi aziende.
Ci saranno anche notizie in lingua originale per dare evidenza dell’attenzione della nostra Azienda nei confronti del global.
È possibile raggiungere lo staff  a: info@brdconsulting.it

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.