Franchising, retail, business



 

PERCHÉ ORA È UN GRANDE MOMENTO PER INVESTIRE IN IOT

01morgan stanley the iot impact

Nel corso di quattro anni nel nostro viaggio come VC specializzato in IoT, Breed Reply ha ricevuto e valutato opportunità di offerta da oltre 1500 innovatori IoT e creato un portafoglio in crescita di oltre 20 aziende in fase iniziale e ridimensionamento, che coprono i principali mercati verticali e orizzontali.

Con una vasta esperienza su cui attingere, abbiamo pensato che ora fosse un buon momento per rivedere i nostri apprendimenti finora e condividere intuizioni sui driver di mercato che stanno facendo sentire il nostro team fiducioso sugli investimenti IoT ed entusiasti di espandere ulteriormente il nostro portafoglio nei mesi e anni a venire.

L'IoT è ancora un mercato abbastanza nuovo, ma con un potenziale enorme. È soggetto a rapida crescita e comprende tecnologie estremamente diverse; dai sensori e dati, attraverso l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico alla robotica e ai droni. L'IoT è stato etichettato come il potere dietro la quarta rivoluzione industriale, determinando aumenti della produttività, trasformando i modelli di business e ridefinendo il modo in cui le organizzazioni si relazionano con i loro clienti e fornitori. In quanto tale, è una rivoluzione destinata ad essere più grande e più pervasiva di quelle che sono già avvenute prima. Quindi non sorprende che le società di consulenza più grandi e affidabili al mondo, tra cui Gartner, McKinsey e PWC, prevedono tutte che il settore restituirà $ trilioni di ricavi all'anno entro il 2025.

01the iot opportunity

McKinsey, in particolare, ha lavorato molto per identificare quali parti del mercato potrebbero guidare la carica in termini di crescita. Mettono in evidenza l'IoT industriale, le Smart Cities e la Salute e il Benessere come le tre aree principali. Queste previsioni sono certamente confermate dall'esperienza e dalle modalità di sviluppo del nostro portafoglio.

Cerchiamo aziende in fase iniziale che combinino proposte tecnologiche innovative con team eccellenti, grandi mercati indirizzabili e soluzioni scalabili. Cerchiamo aziende focalizzate sull'affrontare problemi che sono assolutamente fondamentali per gli acquirenti aziendali. Sulla base di questi criteri, il nostro portafoglio si è evoluto per comprendere i tre verticali principali identificati da McKinsey, oltre ai mercati orizzontali delle piattaforme e della sicurezza informatica. Abbiamo riconosciuto presto che questi orizzontali soddisfacevano l'esigenza dei mercati emergenti di capacità nella gestione e nell'elaborazione di dati a volume e con un'adeguata protezione e mitigazione del rischio per favorire la fiducia tra acquirenti e utenti.

01mckinsey mapping the value cloud

Man mano che il mercato diventa più consolidato, riteniamo che si stiano sviluppando condizioni positive per creare un ambiente perfetto per gli investitori IoT. Stiamo assistendo a quanto segue:

Il costo della tecnologia, in particolare dei sensori, si sta riducendo. Mentre la qualità e le prestazioni dei dispositivi stanno migliorando
La connettività su cui l'IoT fa affidamento è buona e sta migliorando, in particolare con l'avvento del 5G
La tecnologia di intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico stanno migliorando rapidamente, il che consentirà alle organizzazioni di sfruttare veramente la ricchezza di dati generati dall'IoT
Le aziende stanno ora iniziando ad adottare soluzioni IoT su larga scala, con una crescente fiducia nel ROI dai loro investimenti tecnologici
Anche l'ecosistema a supporto degli innovatori dell'IoT attraverso l'avvio e la crescita nelle fasi iniziali sta migliorando, con incubatori e acceleratori in aumento e con sovvenzioni statali disponibili e un appetito crescente per gli investimenti in VC
Infine, possiamo vedere che tutti questi fattori stanno iniziando a guidare una significativa attività di fusioni e acquisizioni nel settore con valutazioni degli edifici e rendimenti all'uscita
Tutti questi indicatori fanno ben sperare per l'IoT e per gli innovatori, gli investitori e gli adottanti che si stanno connettendo per rendere la rivoluzione dell'IoT una realtà.

Possiamo vedere le prove di questi fattori in gioco all'interno del nostro portfolio. Ad esempio, abbiamo Senseye , una società che fornisce soluzioni di manutenzione predittiva per l'industria pesante assicurando contratti come Nissan. Stanno riuscendo perché la loro tecnologia affronta una delle sfide fondamentali dell'industria manifatturiera in modo rapido e sicuro, vale a dire l'intelligenza per controllare, prevedere e evitare i problemi di produzione e i relativi tempi di fermo e costi che causano.

Tag Sensors è un'altra delle nostre società di portfolio, che offre soluzioni di monitoraggio della catena del freddo fornite tramite etichette RFID a prezzi accessibili ai principali attori del settore alimentare e farmaceutico. Il loro prodotto si sta rivelando popolare perché offre alle aziende blue-chip visibilità nelle loro catene di approvvigionamento in modi che supportano l'affidabilità del prodotto e la fiducia del cliente finale pur essendo accessibili e facili da gestire.

E infine, un certo numero di società del nostro portafoglio gioca nell'arena della sicurezza informatica. Una di queste società, RazorSecure ha sviluppato una soluzione specifica per le esigenze dei fornitori di servizi di trasporto. Esistono vulnerabilità di sicurezza nei luoghi più improbabili in tutte le reti di trasporto. Sono caratterizzati da debolezza. Gli attacchi a reti "non critiche", come il wifi dei passeggeri, possono sembrare scomodi, ma possono essere un percorso per un accesso molto maggiore per l'hacker.

Soddisfacendo chiaramente un requisito centrale del settore dei trasporti e offrendo soluzioni mirate e scalabili, questa attività sta crescendo sempre più forte.

Fonte:https://www.reply.com/breed-reply/en/content/why-now-is-a-great-time-to-invest-in-iot


Disclaimer per contenuti blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo. 

fiera Japan 2020

 

FEP anim UK 245x350 P3

 

ImmagineCompanyProfileUK2ImmagineCompanyProfileIT2

Logo Store inout BrD piccoloL’idea di creare un blog giornaliero per  il mondo del retail nasce grazie ai continui feedback positivi che riceviamo dalle notizie condivise attraverso diversi canali.
Rivolto a tutte le tipologie di distribuzione presenti sul mercato: dal dettaglio ai grandi mall, dal commercio locale e nazionale alle catene di negozi internazionali, investitori, ai nostri fedeli clienti e chiunque altro è realmente interessato allo studio e all'approfondimento su ciò che guida il comportamento dei consumatori. E' anche un blog per tutti coloro i quali lavorano già nel mondo del Retail.
Verranno condivise le loro esperienze, le loro attitudini e le loro experties. Un blog di condivisione, quindi.
Ospitato sul sito della BRD Consulting, che da decenni lavora nel mondo distributivo Italiano ed Internazionale, il blog Store in & out riguarderà il business, i marchi e i comportamenti d'acquisto propri di alcune delle più grandi aziende.
Ci saranno anche notizie in lingua originale per dare evidenza dell’attenzione della nostra Azienda nei confronti del global.
È possibile raggiungere lo staff  a: info@brdconsulting.it

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.